venerdì 10 settembre 2010

Antonelli Riccardo


Riccardo Antonelli nasce nel 1976 a Città di Castello ed attualmente vive e lavora a Sansepolcro.
Ha avuto come maestri il Prof. Francesco D’Amore nell’età adolescenziale mentre, durante gli anni in cui si diploma Maestro D’Arte presso il liceo artistico “ G.Giovagnoli “ nel 1995 , ha la fortuna di essere seguito dai maestri Boris Borioni, Gianfranco Giorni e Giancarlo Montuschi.
Nel corso della sua giovane e precoce carriera artistica, è passato dalle prime rappresentazioni di nature morte al paesaggio, per poi sviluppare nell’ultimo periodo un intenso studio di ricerca sul volto umano e su tutti gli aspetti più intimi dello stesso. 
Un cammino che ha portato il giovane biturgense ad esporre in Italia in piazze come Torino, Milano, Verona, Firenze, Lecco, Ancona, Treviso, Potenza, Napoli e, all'estero, Berlino e Londra. Antonelli puo' essere considerato uno degli artisti emergenti che meglio hanno saputo rappresentare l’insofferenza dell’individuo e le problematiche del contesto attuale, attraverso una dinamica realizzativa energica e scelte cromatiche che si distinguono per neutralità. Una riconoscibilità indubbia delle sue opere sottolinea il grande valore artistico e l’efficacia della sua ricerca. 
Cosi' lo presenta il critico Guido Folco: "Intenso ed intimo, come i grandi realisti di un tempo, Riccardo Antonelli scava nella materia e nella luce i segni di un'esistenza che diventa universale ed allegorica".
Ulteriore conferma, sono il recente invito ricevuti dal Ministero dei Trasporti che lo ha scelto per firmare la campagna nazionale sulla sicurezza stradale 2012, e la partecipazione alla Biennale di Firenze. Conta anche collaborazioni importanti: il talentuoso curatore italiano Roberto Ronca, lo studio pubblicitario TCommunication di Roma, l’associazione umanitaria Emergency (che ha esposto sue opere per una serie di sei eventi benefici in altrettante gallerie a Londra). Numerosi critici e studiosi si sono occupati della sua opera.
Ecco una breve rassegna di sue opere recenti:


Clicca qui per visualizzare le opere presenti nel piccolomuseo di Fighille