Bando del Premio 2017

mercoledì 20 agosto 2014

Omaggio a Bardeggia - CAPITOLO 16


CAPITOLO 16
Il rapporto con Fighille

Guerrino Bardeggia giunge a Fighille nei primi anni 80 quando il concorso di pittura muove i primi passi. Nato nel 1979, grazie all'impegno di Americo Casi e della Società Sportiva organizzatrice, il concorso ha ben presto aumentato di notorietà suscitando interesse ben oltre i confini locali, tanto da venir pubblicizzato anche nella Riviera Romagnola da cui cominciano a partecipare alcuni validi artisti. Primo fra questi giunge Bardeggia (con il suo camper bianco) assiduo frequentatore dei tanti concorsi di pittura estemporanea che si susseguono in quegli anni in ogni parte d'Italia. La sua arte viene subito apprezzata e valorizzata dai fighillesi e ben presto nasce un legame di profonda stima ed amicizia con il paese. Tornerà piu' volte a partecipare al concorso nei vent'anni successivi, anche nei momenti di massima notorietà. E' piu' volte premiato e vince il primo premio assoluto nel 1984, nel 1994 e nel 2001. Molte opere di quegli anni sono oggi custodite nelle collezioni private di numerose famiglie locali.

1981 - Bardeggia al Premio Fighille con il Sindaco Barberi Nucci
1981 - Bardeggia al Premio Fighille con il Sindaco Barberi Nucci
2001 - Bardeggia al Premio Fighille con il Sindaco Serini
2001 - Bardeggia al Premio Fighille
opera di Bardeggia del 1981 realizzata a Fighille in extempore
opera di Bardeggia del 1980 realizzata a Fighille in extempore